Transformer – L’Energia che viene dai rifiuti – Approfondimenti

Il progetto didattico “Trasformer, l’energia che viene dai rifiuti”, ha promosso un percorso multidisciplinare di scienze e tecnologie che si proponeva di sensibilizzare il mondo della scuola ai temi del riciclo, dello smaltimento e della trasformazione dei rifiuti, promuovendo così la crescita di una cultura del rispetto dell’ambiente.

Il percorso educativo iniziava, attraverso la strutturazione di approfondimeti sulla tematica, in aula per poi svilupparsi concretamente attraverso delle visite didattiche presso un impianto di termovalorizzazione e un impianto di selezione e trattamento dei rifiuti  presenti nel territorio toscano di Poggibonsi o di  Pontedera.

Il materiale didattico è stato progettato  sia per  divertire che per far comprendere ai ragazzi le questioni salienti del tema trattato: la gestione del ciclo dei rifiuti in maniera integrata, la raccolta differenziata, il recupero della materia.

Al kit didattico è stato associato un concorso a premi teso a verificare l’apprendimento e la padronanza dei temi affrontati nel percorso didattico.

Il materiale didattico è stato ideato in modo da avere l’obiettivo primario di guidare i fruitori del progetto nell’esplorazione delle aree tematiche sulle quali verte il progetto, stimolando la riflessione prima ancora delle visite e accompagnando gli alunni sino al concorso.

Il kit didattico era composto da:

  • da una lettera circolare informativa sul progetto destinata agli insegnanti, vettori ed interpreti delle tematiche del progetto;
  • una locandina destinata ad essere affissa in aula, che abbia la funzione di richiamare i concetti principali dell’attività;
  • un volume che spiegherà ai giovani lettori e alle famiglie che gestire il ciclo dei rifiuti in maniera integrata può essere fatto tutelando sia il cittadino che il territorio.