Rispettiamo la creatività

L’arte e la creatività sono importanti per ciascuno di noi, sia che siamo noi stessi creatori o fruitori di opere artistiche. I diritti di proprietà intellettuale hanno un ruolo importante nella difesa e nello sviluppo della nostra società e cultura. Il percorso didattico aiuterà i ragazzi a capire i mestieri della creatività, aiutandoli a scegliere consapevolmente come creare e utilizzare legalmente la musica e gli altri prodotti artistici.

2.137

Insegnanti
partecipanti

3.937

Kit didattici
distribuiti

82587

Studenti
coinvolti

L’interesse per l’iniziativa
Durante l’indagine qualitativa condotta da Ellesse Edu
su un campione significativo di dirigenti scolastici e
docenti, sono emersi i seguenti dati di gradimento:

77%

OTTIMO E BUONO
interesse
dichiarato
per il progetto

98%

Percezione positiva
del soggetto come
promotore di
progetti educativi

I dati quali-quantitativi indicati si riferiscono alla totalità delle edizioni del progetto

Titolo Progetto: Rispettiamo la Creatività
Committente: AFI (Associazione Fonografici Italiani) NuovoIMAIE (Nuovo Istituto per la tutela dei Diritti degli Artisti, Interpreti Esecutori) SIAE (Società Italiana degli Autori e Editori) fino all’edizione 2012- 2013. Ai quali si aggiungono, a partire dell’edizione 2015-2016, ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), FAPAV (Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali) MPA (Motion Picture Association of America), UNIVIDEO (Unione Italiana Editoria Audiovisiva Media Digitali e Online) tutti membri di EMCA – European Multimedia Copyright Alliance.
Edizioni: 2016/2017 (in corso), 2015/2016, 2012/2013, 2011/2012, 2009/2010, 2008/2009 e 2007/2008
Destinatari: Classi I, II e III delle Scuole Secondarie di I Grado
Target geografico: Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Liguria, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto
Regioni coinvolte: 12
Endorsement istituzionale: Patrocinio Morale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sostegno del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale per lo studente – attraverso gli Uffici Scolastici Regionali di Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Liguria, Piemonte, Toscana, Sardegna, Sicilia e Veneto

Per saperne di più sul concorsoLink al concorso
Concorso scade il: 31 maggio 2017
Per saperne di più sul progetto: Link al progetto